WOSM (World Open Source Monitoring) è un sistema unico di cattura, selezione, elaborazione, analisi e gestione dei dati pensato per consentire a realtà complesse un controllo efficace e unificato dei big data relativi sia a fonti interne (call center, file, banche dati) che esterne (tv, stampa, radio, siti web, social network), strutturate e non strutturate.
WOSM permette alle grandi aziende e organizzazioni di utilizzare un solo strumento di controllo, trasversale alle diverse funzioni aziendali e capace di restituire una visione complessiva dell’impatto che l’impresa ha sull’esterno, grazie alla Natural Interface, un'interfaccia intelligente, intuitiva e semplice.
WOSM è business intelligence: l’analisi sui dati raccolti dalle fonti aperte permette di delineare scenari di mercato approfonditi, per consulenza e supporto strategico relativo a start-up, riconversioni aziendali, definizione dell’offerta di imprese e organizzazioni.WOSM - Il processo di monitoraggio e analisi dei dati

I VANTAGGI DI WOSM.

WOSM è un sistema di knowledge management unico al mondo, capace di integrare i risultati di monitoraggio di tutte le fonti aperte in un unico report. Consente a grandi aziende e organizzazioni di controllare in maniera unificata le informazioni provenienti da tutte le fonti pubbliche liberamente accessibili: mezzi di comunicazione, dati pubblici, osservazioni dirette, pubblicazioni, fonti interne all’organizzazione, etc.
WOSM restituisce percorsi di lettura dei dati trasversali, fruibili, significativi e funzionali all’azione di comunicazione. In poche parole: estrae valore dai big data.
WOSM permette inoltre di misurare e di leggere la nuova complessità del web 2.0, consistente in dinamiche molto rapide e difficilmente controllabili come interazioni tra soggetti diversi, proliferazioni di contenuti, metamorfosi, contaminazioni e migrazioni da una tipologia di mezzo all’altro.
 
In sintesi, i vantaggi di WOSM rispetto a tutti gli altri sistemi di media monitoring sono i seguenti:
  • un sistema unificato di analisi e controllo per tutti i media
  • approccio olistico ai diversi media
  • analisi semantica evoluta
  • intelligence applicata all’analisi dei dati
  • algoritmo di Intelligenza Artificiale: apprendimento del sistema nel tempo.